Oktoberfest Bier Napoli Mosto Birreria

Oktoberfestbier, come nasce la birra più celebrata al mondo

Storicamente l’Oktoberfest nasce nel 1810, per opera di Ludovico di Baviera, come corsa di cavalli. Dato il suo successo la festa venne ripetuta ogni anno.
Questa festa con il tempo è diventata una vera e propria celebrazione della birra  e solo alcuni birrifici ( i 6 autorizzati nel regolamento bavarese) possono produrre la birra ufficiale Oktoberfestbier, una marzen più intensa e corposa di una classica lager poichè subisce un invecchiamento in botte di 3/4 mesi.
Marzen (dal tedescoMärz) è una birra che viene prodotta nel mese di marzo e lasciata ad invecchiare in botte fino a settembre. Nel 1539 la legge bavarese impediva la produzione di birre durante l’estate. Erano frequenti i casi di incendi nei birrifici e quindi nel periodo estivo venivano apposti sulle caldaie dei sigilli ufficiali per impedire la produzione. In assenza di refrigerazione artificiale, per evitare che la birra perdesse sapore e tenore alcolico, i mastri birrai bavaresi crearono questa birra più alcolica e luppolata capace di conservarsi per circa sei mesi in modo da resistere ai mesi estivi ed essere consumata in settembre-ottobre.

Da venerdì 18 settembre L’oktoberfest è anche a Napoli e al Mosto potrai provare la stessa birra che viene servita durante l’Oktober Fest:

   Oktoberfest bier Mosto Birreria NapoliHACKER-PSCHORR  oktoberfestbier

  • TIPOLOGIA DI BIRRA: Marzen
  • PROVENIENZA: Germania
  • GRADAZIONE ALCOLICA: 6%
  • TIPO DI FERMENTAZIONE: bassa
  • COLORE: Ambrata
  • GUSTO: Morbido e di retrogusto legnoso