BEER SIPS: come scegliere una birra

Quante volte nella nostra vita ci siamo trovati davanti ad una scelta difficilissima, titanica:
Come faccio a scegliere la birra giusta?
La risposta più veloce alla quale per anni ci siamo aggrappati era legata ad una semplice caratteristica:
il marchio.

 

Il gusto crescendo cambia e ci ha spinto a cercare risposte più complesse. Vai al pub e inizi scegliendo dal colore. Poi il grado alcolico e un giorno è arrivata quella scritta rimasta impressa nella mente: “Doppio Malto”.
Magari pensandoci bene non sai nemmeno cosa voglia dire di preciso (ma questo arriveremo a spiegarlo in un “Sip” dedicato, stai tranquillo/a!).

La tua vita andava a gonfie vele, uscivi con i tuoi amici, chiedevi la tua doppio malto, ambrata, rossa, chiara… Poi un terribile giorno un/a tuo/a (ormai ex) carissimo amico/a ti porta in un posto dove ha bevuto bene e leggi “Birra Artigianale”. Fiero dei tuoi anni da bevitore certo e risoluto, arrivi al banco per scegliere la tua birra e rimani spiazzato/a dai 10000 medaglioni ed etichette di birre che non hai mai visto in vita tua.
Allora chiedi alla persona dietro al banco,: “voglio una birra ambrata, doppio malto!” 
Lui ti guarda sorridente e ti chiede: “la tua ambrata come la vuoi? Più alcolica? Meno alcolica? Più dolce, più amara?”
Ti va qualcosa di più forte e allora chiedi un altro consiglio.

Va sempre peggio!
Iniziano a fioccare nomi strani: Doppelbock, Dubbel, Quadrupel, basse e alte fermentazioni, poi ti portano un po’ di assaggi e dopo vari NO ecco arrivare una birra chiara (che avevi esplicitamente detto di non volere!). Poi però la assaggi e TA DAAAN, ti fa impazzire. Serata svoltata.

Quindi alla fine che è successo? Come scegliere una birra quando devo comprarla?

Come accade con il cibo ovviamente se non assaggi non saprai mai se ti piace o meno, Quando è possibile, chiedi a chi c’è dietro il banco di assaggiare e spiegarti cosa stai bevendo.
Ricorda che nelle birre in generale non è il colore che fa la differenza (che è indicativo solo di alcune caratteristiche del gusto finale) bensì gli STILI.

Gli stili appunto servono a distinguere le birre a seconda delle proprie caratteristiche che la rendono unica.

Imparare quale stile preferisci (Tripel, Pilsner, IPA) ti può aiutare nel momento in cui scegli cosa bere. Per fare un esempio (anche se è un discorso totalmente diverso), è più o meno quello che succede quando scegli un vino a tavola, e magari più che dire: voglio un rosso, bianco, rosato chiedi direttamente un Aglianico, una Falanghina, un Primitivo, perché già sai che quello che chiedi si avvicina a ciò che vuoi bere.

Con le birre è molto simile, quando chiedi la “chiara semplice” molto probabilmente intendi una Lager, una Pilsner, oppure, pensando al gusto, ti va qualcosa che abbia sentori di biscotto, caramello…potrebbe piacerti una BOCK! O magari preferisci qualcosa di più amaro? Sicuramente andrai pazzo per le IPA e le loro note di luppolo pronunciate e l’amaro secco.

Il consiglio è quindi quello di assaggiare vari stili. Memorizza quelli che più ti piacciono a seconda del gusto, così quando dovrai scegliere di nuovo cosa bere saprai già a colpo sicuro cosa vuoi. Anche se magari la birra non è la stessa che hai bevuto le volte precedenti, non avere paura! Considera che ogni birrificio artigianale produce la sua versione personale di vari stili proponendoti in linea di massima la stessa bevuta e magari ti saprà stupire con sapori e aromi diversi ma simili a ciò che volevi.

Una volta imparato capito come funziona, scegliere una birra al pub non sarà più così faticoso. Ora non ti resta che sbizzarrirti!
Ogni birrificio artigianale sceglie di produrre diversi tipi di birre. è un mondo gigantesco e pieno di gusti da scoprire, miriadi di stili per accompagnare le tue serate che siano in compagnia o in solitaria, a casa o al pub, di festa o meditative.

C’è una birra per ogni momento, devi solo assaggiare e scoprire!

Un articolo di Fabrizio Palumbo

1 Commento

  1. Non potevi scriverlo meglio questo articolo! Bravo Fabri’ 🍻😉😘

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.